La dichiarazione di Successione

Gli eredi e gli altri soggetti individuati dalla legge sono obbligati ad un adempimento fiscale ben preciso.

Quando una persona muore e gli eredi subentrano nel suo patrimonio, la legge prevede che questi ultimi presentino un’apposita comunicazione all’Agenzia delle Entrate. In tal modo, il Fisco può calcolare le imposte dovute in relazione al grado di parentela o in base alle specifiche disposizioni testamentarie. La comunicazione, meglio conosciuta come dichiarazione di successione, va presentata entro 12 mesi dalla data di apertura della successione che, in genere, coincide con la data del decesso.

Drinservizi offre consulenza per il disbrigo della pratica, la raccolta dei documenti necessari, la presentazione della domanda, il calcolo delle imposte da pagare e l’eventuale voltura da effettuare.

Inoltre recuperiamo la tua copia di successione in tutte le Agenzie delle Entrate d’Italia.

Contatti