Apostilla

La apostilla è una forma semplificata di legalizzazione in vigore tra i Paesi che hanno aderito alla Convenzione dell’Aja del 5 ottobre 1961 e sostituisce, solo fra essi, la legalizzazione. Come la legalizzazione, questa annotazione attesta la qualifica legale del pubblico ufficiale o del funzionario che ha sottoscritto l’atto nonché l’autenticità del suo sigillo o timbro.

Per gli atti notarili, giudiziari e dello stato civile, è competente il Procuratore della repubblica presso i Tribunali nella cui circoscrizione gli atti sono formati. Per gli atti amministrativi è invece competente il Prefetto del luogo in cui l’atto è emesso (fanno eccezione la Val d’Aosta, in cui è competente il Presidente della Regione, e le Provincie di Trento e Bolzano, per cui è competente il Commissario di Governo).

Il servizio è disponibile in tutta Italia:

Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Firenze, Venezia, Verona, Bologna, Genova, Bari, Catanzaro, Reggio Calabria, Ravenna, Trieste, Parma, Brescia, Bergamo, Catania, Messina, Cagliari, Salerno, Foggia, Trento, Modena, Vicenza, Bolzano, L’Aquila, Potenza, Benevento…

Contattaci subito